Tu sei qui

Occhio ai selfie, il web non perdona - Gli scudi per difendere i segreti

Ultimo aggiornamento: 5 Febbraio 2016

Un articolo molto sintetico, da diffondere, per cominciare a riflettere su temi già trattati in questo blog in maniera più approfondita,
comparso su La Nazione del 2 settembre 2014

Si veda anche "Canale Youtube del Garante dei Dati Personali"

 

Clicca sull'articolo per aprirne una versione stampabile ad alta risoluzione, in PDF

Occhio ai selfie, il web non perdona (articolo de La Nazione)

Francesco Galgani,
15 ottobre 2014

Classificazione: