Tu sei qui

Un insegnamento buddista

Ultimo aggiornamento: 22 Maggio 2016

Non preoccuparti di quello che gli altri dicono o fanno.
Vivi la tua vita, segui la tua strada.

Non esiste distinzione tra egoismo e altruismo, perché sono un'unica cosa: il bene emana e attira altro bene, il male emana e attira altro male.

La miglior forma di dedizione agli altri, che coincide con una sana e saggia cura di noi stessi, è sviluppare armonia interiore, armonia con la Vita, gratitudine per la Vita: quando viviamo così, quando ci prendiamo cura del nostro Essere, quando sentiamo che ogni esperienza è d'oro, che tutto dipende da noi, la nostra positività si spande e raggiunge anche gli altri, come un vento di luce che dolcemente arriva dove ce n'è più bisogno. Hai già tutto quello che ti occorre per vivere così: il tuo cuore è un forziere ricco di tesori.

Qualunque cosa tu scelga di fare in questa esistenza, un passo alla volta, giorno dopo giorno, arriverai dove adesso neanche immagini. Lascia che i tuoi desideri siano tanto grandi quanto realmente desideri: a piccoli passi già li stai realizzando, non avere fretta.

Vivi il presente, vivilo regalandogli sempre un sorriso: la tua bontà attirerà protezione e positività da tutto l'universo, nessuno di noi è solo, nessuno è abbandonato a se stesso.

Ama chi è con te.
Ama quel che sei.
Ama quel che fai.

Questo è ciò che ho imparato avvicinandomi al mio trentatreesimo anno di vita: adesso lo sto regalando a Te che mi stai leggendo, tutto quello che è scritto qui è per Te.

Questo è il naturale seguito di quel “Libero Decalogo” che scrissi più di sette anni fa.

Francesco Galgani,
23 settembre 2015,
scritto con sincera gratitudine per tutte le persone che ho amato, che amo e che amerò.

 

 

Classificazione: